Mi Ricordo Lasagne Verdi…con Asparagi e Piselli!

lasagna 2 ok

 

Ecco una ricetta veloce e gustosa per preparare una lasagna diversa dal solito e soprattutto vegetariana!

I due ingredienti che fanno davvero la differenza sono:

La ottima farina Antiqua ai 5 cereali  che ho utilizzato per stendere la sfoglia

Il Bontaleggio Mauri : questo delizioso formaggio cremoso è l’ideale perchè fonde in pochissimo tempo , dà omogeneità e un gusto unico al vostro piatto!

INGREDIENTI x tre persone

Per la pasta della lasagna: 300 grammi di farina Antiqua , 2 uova , 70 grammi di spinaci

Per il sugo delle lasagne : 1 mazzetto di asparagi (circa 16 asparagi) , 1 scatola di piselli precotti, 1 confezione da 200 grammi  di panna da cucina, 1 scalogno, brodo vegetale , parmigiano grattugiato , 150 grammi taleggio , 4  o 5 filetti di acciuga,  sale, pepe,  timo.

Per la pasta agli spinaci : 

In una ciotola capiente versare la farina Antiqua, unire un uovo alla volta mescolando con una forchetta in modo che il liquido si amalgami poco per volta alla farina fino ad ottenere un composto uniforme impastando con le mani ; a questo punto aggiungete gli spinaci tritati e impastate fino a che l’impasto risulti elastico  e non molle.

Formatene una palla da avvolgere nella pellicola da lasciare nel frigo per 1 oretta.

Tirate fuori l’impasto dal frigo e con l’aiuto della macchina per la pasta , tirate la pasta ottenendo dei fogli sottili.

Lavare gli asparagi e cuocerli al vapore fino a che non si saranno ammorbiditi (lasciateli leggermente croccanti perchè termineranno la cottura in forno).

Preparare un pentolino di brodo vegetale.

Tagliate gli asparagi a rondelle tenendo da parte le punte intatte.

Tritare lo scalogno e soffriggerlo in una padella antiaderente capiente . Aggiungere gli asparagi e cuocere per qualche minuto a fuoco medio . Aggiungere la scatola di piselli che avrete precedentemente scolato. Salare e pepare.

Versare i filetti di acciuga e mescolare fino a che non si saranno completamente sciolti. Aggiungere una manciata di timo.

Versare 2 mestoli di brodo e lasciar cuocere per 10 minuti a fuoco basso.

Unire la panna liquida , cuocere sempre a fuoco basso per altri  5 minuti e spegnere il fuoco.

Cuocere per un paio di minuti al massimo  i fogli di lasagna in acqua bollente e salata immergendoli pochi per volta ; una volta cotti stendere le sfoglie su un canovaccio per eliminare l’acqua in eccesso .

Componiamo la lasagna : stendere un sottile strato di sugo e sopra uno strato di pasta.

Riversare il sugo in modo omogeneo , cospargere di parmigiano e di pezzetti di taleggio. Ricominciare da capo con la pasta e il sugo fino alla fine della teglia (io ho fatto 2 strati)

Arrivati all’ultimo strato oltre al sugo e al formaggio , aggiungere le punte di asparagi e qualche piccolo pezzettino di burro.

Informare a 210 gradi ventilato per 30 minuti (controllate che la parte superiore abbia preso un bel colore dorato).

Buon Lasagnappetito!

Annunci

One thought on “Mi Ricordo Lasagne Verdi…con Asparagi e Piselli!

  1. Io oggi ho mangiato la pasta in bianco e ho ancora fame, tu mi proponi questo piatto succulento. Ho ancora più fame di prima! :,(
    p.s. sul mio blog c’è un contest proprio sugli asparagi.. fai un saltino :*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...