…e a Mezzanotte Cenerentola Perse la Tartina ! Su Pane Nero di Segale, al Salmone, Crescenza alla glassa di Aceto Balsamico e Finocchietto Selvatico

tarte-balsamico-e-salmone

I due odori più buoni e più santi son quelli del pane caldo e della terra bagnata dalla pioggia.
Ardengo Soffici

*

Pane Nero di Segale ai Cereali

200 gr di Crescenza

Salmone Norvegese  Affumicato

Finocchietto Selvatico

Glassa di Aceto Balsamico

Tartine che passione!

Un’idea veloce ma di sicuro effetto e non solo per la sera di Capodanno.

Tagliate a fette sottili il pane nero ai cereali e fatelo tostare su una piastra molto calda.

Preparate la crema con la crescenza e dell’ottima glassa di aceto balsamico e spalmatela su ogni fettina.

Ponete una fettina di salmone su ogni tartina, guarnite con finocchietto selvatico e teminate con un filo di glassa  a decorare ed insaporire ulteriormente le vostre tarte.