Scandalosa! Tra Erbe Aromatiche e Zest di Limone : La Monaca di Lonza!

 

la-monaca-di-lonza

*

L’amicizia è il vino della vita.
Edward Young

*

1,200 kg filetto di lonza

Rosmarino

Salvia

Succo di 3 arance

Scorza grattugiata di 1 limone

Vino Bianco 150 ml

Olio extravergine

2 spicchi di aglio

4 cucchiai di panna liquida

Sale

Pepe

Questa ricettina ha una dedica molto speciale…è per la nostra adorata amica Graziella, la nostra Dott.sa Peluche che ci ha dato l’ispirazione per questa deliziosa pietanza ed è per noi una bella occasione per farle sapere che … le vogliamo tanto bene!

Mettete un filo di Olio extravergine in un capiente tegame insieme ai due spicchi di aglio.

Fate rosolare con cura la lonza in maniera da sigillare bene la carne fino a che avrà formato una meravigliosa e profumatissima crosticina.

Mettete nel bicchiere del minipimer una bella ed abbondante mancata di foglie di salvia e aghi di rosmarino con metà del succo delle 3 arance.

Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Sfumate la carne co il vino, lasciate evaporare la parte alcolica ed irrorate con il composto di erbe e succo d’arancia.

Aggiungete la scorza grattugiata di 1 limone.

Aggiustate di sale e di pepe.

Fate cuocere a fuoco lento per circa 1h30/1h45 girando il pezzo di carne di tanto in tanto ed irrorando con il rimanente succo d’arancia. Se non fosse sufficiente aggiungete man mano un pochino di acqua in maniera che la carne cuocia sempre in abbondante liquido.

Quando la carne è cotta tagliatela a fette ed adagiatela nel sughetto che avrete mescolato con 4 cucchiai di panna liquida.

Servite caldo…e mangiate tutto !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...