Velluto Viola : Vellutata di Cavolo Viola e Crostini Aromatizzati all’origano di Sicilia

vellutata di cavolo viola

La passione tinge dei propri colori tutto ciò che tocca” 

(Baltasar Gracián y Morales)

*

Gustatevi questa eccellenza del Soul food….un vero e proprio tocca sana per l’anima.

Approfittatene per dedicarvi un momento un po’ spirituale…aprite il Vostro prezioso Settimo Chakra

COLORE: Il colore del settimo chakra è il viola.

POSIZIONE: Il settimo chakra, conosciuto anche come chakra della corona, si trova sulla sommità del capo, dove, da neonati, si trova la “fontanella”.

PETALI: Il chakra della corona è conosciuto come il Loto dai Mille Petali. Quando è pulito e aperto, è il nostro Stargate (Portale Stellare), o vortice personale, verso le dimensioni superiori.

NOTE & MANTRA: La nota musicale di questo chakra è il si e il Mantra è “om” o “ii”.

Per la vellutata 

1 cavolo Viola

2 patate medie

1 cipolla bianca

brodo vegetale

100 ml panna liquida

Olio extravergine

Sale

Pane in cassetta

Origano

Prezzemolo

Prepariamo la vellutata

tagliamo a pezzi grossi la cipolla e facciamola rosolare leggermente in 3 cucchiai di olio Extravergine. Tagliamo le patate a tocchetti ed aggiungiamole nel tegame, in ultimo aggiungiamo il cavolo viola che avremo tagliato a listarelle grossolane ma abbastanza sottili.

Facciamo cuocere per almeno 40 minuti le verdure coperte dal brodo.

Una volta cotte le verdure frullatele con un mixer ad immersione fino ad ottenere un composto omogeneo ma non troppo denso; al momento di servire aggiungete la  panna liquida.

Tagliate il pane in cassetta a piccoli tocchetti.

Fate scaldare bene una piastra, oliatela leggermente con un foglio di scottex “appena sporco di olio” oppure con un vaporizzatore per olio.

Quando è calda spolverizzate la piastra con il sale e l’origano e buttateci i crostini che preleverete non appena dorati. (L’Origano : …cercatene uno profumato e rivalutate questa erba aromatica meravigliosa, io l’ho acquistato da un contadino in Sicilia…e vi assicuro che da un tocco speciale a molto piatti.L’origano, su indicazione della Regione Siciliana, è stato riconosciuto ufficialmente come prodotto tipico siciliano e inserito nella lista dei Prodotti agroalimentari tradizionali italiani.)

Servite la vellutata con un filo di panna,una foglia di prezzemolo…e qualche crostino aromatizzato qua e là!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...