It’s a Kind of Magic..Uova non Uova di Mozzarella con Avocado e Uova di Lompo!

uova 2 ok

La Campagna è quello strano posto in cui le galline vanno in giro crude

(Charles Baudelaire)

*

Per quanto richieda un po’ di attenzione e manualità, si tratta di una ricetta semplice in cui comporre senza cuocere.  Il risultato è un piatto colorato e versatile : finger food nel caso di un solo uovo, portata di antipasto nel caso di più uova.

Ingredienti:

mozzarelle di bufala piccole (ca.80- 100 gr ciascuna)

1 avocado

paté d’olive

guarnizione (a piacere: uova di lompo, uovo di salmone, perle di limone)

olio, sale

Tagliare la mozzarella in due e asportare una piccola parte delle sommità per dare stabilità sul piatto alle due metà.  Quindi scavare ciascuna metà con un coltellino molto affilato, in modo da farle sembrare due mezze uova private del tuorlo sodo.  E’ importante eseguire l’operazione rapidamente e con pochi gesti, in modo da non danneggiare la mozzarella, estremamente delicata.

Per il ripieno , pulire un avocado maturo, tagliarlo a dadini e aggiungere un po’ d’olio e sale (volendo potete anche aggiungere un cucchiaino di maionese)

Prima di assemblare, asciugare con carta assorbente l’eventuale latte in eccesso dovuto al taglio.  All’interno dell’uovo distribuire prima uno strato sottile di paté d’olive, quindi aggiungere l’avocado condito.  Rifinire a piacimento con un ingrediente a piacimento che dia sapidità: caviale, uova di lompo oppure di salmone.

Chi vuole rendere l’antipasto interamente vegetariano può sostituire le uova di pesce con le perle di limone, ad esempio della marca  Labeyrie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...