…Quando è sera…Ti Ammazzi con i Bignè…Salati alla Mousse di Robiola e Prosciutto Cotto

bigne' salati mousse di robiola e prosciutto

Se vuoi assaporare la tua virtù, pecca qualche volta.

(Ugo Ojetti)

*

…ed ora con 2 semplicissime mosse…potete “stendere ” quei ghiottoni dei vostri amici!!

se siete molto coraggiosi, impavidi e sopratutto se avete un po’ più di tempo …e volete cimentarvi nei bignè…ecco qui la ricetta !

Altrimenti potrete acquistarne di pronti (non con la stessa soddisfazione…;))…ed io vidarò un piccolo suggerimento.

Per la Mousse servono :

200 gr di prosciutto cotto

200 gr di Robiola freschissima

una lacrima di concentrato di pomodoro per dare colore

sale

pepe

paprica (dolce o forte…a seconda del vostro gusto)

Mettete nel mixer il prosciutto, tritatelo molto finemente ed aggiungete la robiola e, a seguire giusto una lacrima di concentrato di pomodoro per colorare leggermente di più il prosciutto già rosato.

Aggiustate di sale e di pepe ed in questa fase, se gradite, potete aggiungere anche un po’ di paprica, altrimenti la spolverizzerete solo alla fine. (Inoltre aggiungendola in questa fase aiuterete ancor più il colore a rimanere brillante)

Non abbiate timore di avere un composto troppo compatto poichè dovrete poi utilizzare la sache à poche.

Mettete la mousse nella sache a poche e riempite i bignè cui avrete tagliato la parte superiore a circa 1/3 dalla base.

Suggerimento…se avrete acquistato i bignè e quindi…avrete già espiato la vostra colpa…:)

cercate di  riempirli con un po’ di anticipo e conservate poi i bignè in frigorifero; questo tempo di attesa li renderà morbidissimi!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...