La Vie en Rose: …Quelle Romanticone delle Uova Mimosa !

la vie en rose...uova mimosa

Non ci piace particolarmente catalogare le ricette abbinandole ad una festività perché la cucina e la creatività devono essere replicabili ogni giorno…magari…facendoci ricordare un momento speciale ma queste romanticissime perle rosa e gialle meritavano davvero di essere celebrate

Le uova mimosa sono davvero un classicone…noi le abbiamo colorate nella maniera più semplice ed eco sostenibile che conoscevamo e poi le abbiamo riempite così come vuole la tradizione Piemontese, ma voi date sfogo alla vostra fantasia…perché…potrete riempire questi piccoli scrigni con una vera esplosione di fantasia e gusto!

Attenzione: questo piatto necessita di una notte di marinatura.

6 uova

4 barbabietole precotte

3 cucchiai di maionese

2 filetti di acciuga

una manciata di capperi sotto sale

prezzemolo

Fate bollire le uova …mettetele in un pentolino con acqua fredda, fatele cuocere 8-10 minuti al massimo dal bollore dell’acqua e saranno sode!

Mentre cuociono le uova frullate la barbabietola in un mixer ed aggiungete un filo di acqua in maniera da formare una salsa.

Scolate le uova e raffreddatele in acqua fredda. Sbucciatele e ponetele in un contenitore dove avrete sistemato la crema di barbabietola. Fate in modo che le uova siano completamente ricoperte dalla crema e che non si tocchino tra loro.

Lasciate le uova a marinare tutta la notte.

Il giorno seguente prelevatele dalla marinatura e sciacquatele tranquillamente, se necessario: ormai saranno perfettamente ed indelebilmente colorate… e se non amate il sapore della barbabietola, non abbiate paura, poiché il gusto delle uova non  sarà assolutamente compromesso.

Dividete le uova a metà e ponete i tuorli in una terrina, mettendone da parte un paio per la decorazione finale.

Sciacquare abbondantemente i capperi sotto acqua fredda corrente. Tagliate molto finemente a coltello acciughe e capperi.

Unite capperi e acciughe ai tuorli d’uovo nella terrina ed alla maionese e mescolate amalgamando molto bene gli ingredienti tra loro, fino ad ottenere una crema omogenea.

Mettete il composto in una sac à poche e riempite le vostre uova che decorerete infine con i tuorli sbriciolati che avevate tenuto da parte ed una piccola foglia di prezzemolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...