Copy and…Paste…di Meliga!

paste di meliga

Ancora una ricetta della mia terra. le paste di meliga hanno origine in Piemonte e si narra che addirittura Il conte Camillo Benso di Cavour ne fosse un grande estimatore.

…e grazie alla sparizione del beccuccio a stella della mia sac à poche ho riscoperto  il  valore della diversità : …le mie paste di meliga non rigate!

125 gr di farina di mais fioretto

250 gr farina

250 gr burro

125 gr zucchero

1 uovo intero + 1 tuorlo

scorza grattugiata di 1 limone non trattato

Preriscaldate il forno a 180°C

Lavorate l’impasto in una ciotola con un cucchiaio di legno :

mettete le farine, lo zucchero, il burro ammorbidito a pezzetti…mescolate mescolate…ed aggiungete prima l’uovo intero e poi il tuorlo.

Amalgamate con cura tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido e spumoso.

Trasferitelo in una sac à poche e se l’avete utilizzate una bocchetta rigata…altrimenti fate come me…i deliziosi biscottini risulteranno lisci ma ugualmente deliziosi.

preparate un foglio di carta forno sulla teglia del forno, formate delle ciambelline che cuocerete a 180°C per circa 15 minuti.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...