Chain of Fools…: Trecce di Pizza!

trecce di pizza ok

Un’idea semplice per rendere delizioso il pane in tavola…che non sarà semplice pane ma l’impasto della pizza, elegantemente lavorato a formare delle trecce ed aromatizzate con curry o pepe, o quello che preferite!

Io ho usato la planetaria ma ovviamente : onore a voi se impasterete a mano!!

600 gr farina

300 ml di acqua

2 cucchiaini abbondanti di sale

50 ml olio extravergine + q.b per la teglia

2 piccoli cucchiaini  di zucchero

1 panetto di lievito di birra – sbriciolato

curry

pepe

…erbe aromatiche desiderate

Pronti… : Via !

Preparate sul tavolo tutti gli ingredienti:  questa fase è importante per qualunque ricetta ma ancora di più quando si preparano degli impasti per far sì che il procedimento abbia una certa continuità ed il composto rimanga sempre bene omogeneo e curato.

Preparate il contenitore con l’acqua, versatevi il sale, lo zucchero e l’olio e mescolate per bene.

Attenzione : accendete il forno (ventilato) a 30°

Versate l’acqua nella planetaria ed aggiungetevi metà della farina. Mescolate con cura.

Aggiungete il lievito e date un’altra bella mescolata – 2 o 3 minuti.

In ultimo aggiungete la restante farina.

Il composto sarà molto morbido, molto omogeneo e leggermente appiccicoso.

Prelevatelo dalla planetaria e dategli la forma di una palla lavorandolo velocemente su un piano di lavoro leggermente infarinato.

Preparate la teglia di cottura con la carta forno sulla quale avrete versato dell’olio extravergine (circa 5 cucchiai)

Poggiate l’ impasto al centro della teglia ed appiattitelo fino ad un diametro di circa 25 cm.

Infornate e lasciate lievitare per 30 minuti.

Trascorso questo tempo togliete la teglia dal forno ed appiattite l’impasto fino a che avrà occupato tutta la superficie della teglia.

Infornate nuovamente e lasciate lievitare per altri 30 minuti.

Prelevate la teglia dal forno.

Alzate la temperatura del forno a 200° C e fatelo riscaldare.

Nel frattempo…

Con l’aiuto di un coltello bene affilato o di un paio di forbici da cucina tagliate l’impasto in tre parto per il senso della lunghezza.

Tagliate ogni pezzo in ulteriori 3 striscioline lasciandole attaccate per una stremità in maniera che vi sia più semplice procedere con la trecce.

Intrecciate i tre pezzi di pizza … posate poi ogni treccia sulla teglia da forno sulla quale avrete posato un foglio di carta forno leggermente spruzzato di olio.

Cospargete ogni treccia con gli aromi che più vi piacciono, io le mie le ho insaporite con curry e pepe.

Mettete in forno ma non dimenticate che è sempre opportuno vaporizzare il forno con acqua prima di infornare la pizza, un’ambiente umido aiuterà la cottura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...