Le Linguine della Strega…Code di Rospo, Seppioline Datterini e Basilico a volontà!

coda di rospo e seppioline 3

Gira, gira il mestolo
Tira su il coperchio
Fuoco, fuoco notte e dì
Le streghe fan così

3 Code di Rospo…o Rana Pescatrice

400 gr di seppioline piccolissime

12 pomodorini datterini

1 spicchio di aglio

1 bicchiere di Vino Bianco

Olio Extravergine

sale

pepe

basilico fresco

300 gr di linguine fresche

Mettete a bollire l’acqua salata per la pasta.

Pulite…o meglio…fatevi pulire la Rana Pescatrice e tagliatela a tocchetti.

In un tegame capiente mettete dell’ ‘Olio Extravergine e lo spicchio di aglio schiacciato attendete qualche secondo e gettatevi le seppioline ed i tocchetti di coda di rospo, appena si rapprendono, quindi dopo pochi secondi, nel bel mezzo dello “sfriccicolìo” versate il vino e fate evaporare.

Il pesce si sa…deve cuocere poco altrimenti le seppioline risulteranno gommose, quindi trascorsi non più di 10 minuti aggiungete anche i pomodori datterini tagliati in 4.

Saltate velocemente il tutto per 4 o 5 minuti al massimo, scolate le linguine, spegnete la fiamma sotto il condimento, versatevi le linguine ed aggiungete  basilico fresco quanto basta per dare intensità al profumo diquesto meraviglioso piatto di pasta estivo!!

Tremate Tremate le Streghe sono tornate!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...