Omaggio alla Robiola di Roccaverano…nella Tatin di Porri Caramellati e Pancetta

Tatin di porri pancetta e Robiola di Roccaverano

Ci fa piacere quando possiamo dedicare una nostra ricetta a delle eccellenze Nazionali.  La Robiola di Roccaverano è un formaggio a pasta fresca, prodotto  italiano in cui  deve  essere sempre presente almeno il 50% di latte di capra, il restante 50% può essere latte di pecora o di vacca.

180 gr pancetta affumicata a cubetti

1 porro e 1/2

200 gr Robiola di Roccaverano

sale e pepe

un rotolo di pasta sfoglia

Per il caramello

30gr burro morbido + 30 gr di zucchero

Preriscaldate il forno a 200°C

Preparate questa ricetta direttamente nella teglia che metterete in forno.

Prepariamo il caramello impastando in una ciotolina il burro con lo zucchero fino a formare una pallina morbida.

Mettete la teglia sul fuoco e fatevi sciogliere una quantità del composto burroso in maniera che sciogliendosi possa ricoprirne abbondantemente il fondo.

Quando il caramello comincerà a brunire adagiatevi i porri tagliati a rondelline (anch’essi devono ricoprire il fondo della teglia in un solo strato), abbassate leggermente la fiamma in maniera che i porri riescano ad ammorbidirsi ma evitate di toccarli troppo; aggiungete la pancetta a cubetti, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere circa 5 minuti poi  togliete da fuoco.

Tagliate la Robiola di Roccaverano in fette sottili e ricoprite i porri e la pancetta facendone uno strato compatto.

Ricoprite il tutto con la pasta sfoglia (che avrete scelto della forma che accompagna la vostra teglia..tonda se la teglia lo è oppure rettangolare).

Sistemate bene i bordi della pasta sfoglia rivoltandoli verso il basso ad avvolgere il contenuto della teglia.

Infornate  per 15 minuti, quando la pasta inizierà a gonfiarsi, abbassate il forno a 180 gradi e lasciate cuocere per altri 15 minuti.

Terminata la cottura, estraete la tatin dal forno, capovolgetela immediatamente su un vassoio e servite calda.

Buon Delizioso Appetito!!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...