Un classico vestito a nuovo: crumble di ciliegie in coppa

crumble ok

Io amo i crumble, dolci e salati, sono uno di quei piatti che cucino sempre, anche quando sono sola a casa, per farmi un dolcino sano, sfizioso, e far fuori la frutta che non ho voglia di mangiare nature. Premetto anche che adoro il crumble nella sua forma più classica, accompagnato da una pallina di gelato o da quella Cream inglese che qui in Italia non si riesce proprio a trovare…ma visto che siamo in estate, ho pensato di farne una versione davvero fresca e, visto come se lo sono spazzolati ieri in famiglia, oserei quasi dire deliziosa.

Ingredienti per circa 6 coppette:

250/300 gr di ciliegie

un bicchierino di passito

due cucchiai di zucchero di canna

80 gr di farina

50 gr di burro a temperatura ambiente

50 gr di zucchero di canna

250 gr di yogurt greco

Prima e noiosissima cosa: tagliare a meta le ciliegie e privarle del nocciolo. Vi dovrete armare di pazienza, perché sicuro non e quel lavorino che tanto aspettavate di fare. Una volta tagliate, lasciarle marinare mezz’oretta nel passito con uno/due cucchiai di zucchero di canna (in realtà, se le ciliegie sono già tanto dolci di loro, metterei meno zucchero e utilizzerei anche del limone. Le mie pero non erano molto zuccherose quindi il passito è stato un’ottima soluzione)

Mentre le ciliegie marinano, preparare la futura crosticina del crumble: mescolare con le dita (mi raccomando, se lo fate con l’impastatore non viene!!!) la farina, il burro e lo zucchero, in modo che si formino delle bricioline di composto, e che sia assolutamente non compatto. Il gesto delle mani, se può aiutare, e lo stesso di quando salate.

crumble 2

A questo punto imburrare poco una pirofila di media grandezza, versarvi le ciliegie in modo da creare uno strato omogeneo (più o meno sottile, dipende da quanto lo volete “fruttoso”), e ricoprire il tutto con il composto bricioloso di farina. Infornare a 180 x circa mezz’ora, o comunque fino a quando non vedrete la crosticina diventare dorata. Sfornare e lasciare raffreddare.

Prendere le coppette e fare uno strato base di yogurt greco (massimo due dita di spessore, dipende a quanto vi piace lo yogurt greco), sopra il quale adagerete una o due cucchiaiate di crumble. Tenete in frigo fino al momento di servire. C’est fini; al vostro dolce estivo, sano e con ottima frutta non rimane altro che di essere mangiato.

Naturalmente potete usare la frutta che piu vi piace: con le pesche, le fragole e i frutti di bosco il risultato e ugualmente delizioso!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...