Quella pazza dell’orata (all’acquapazza)

P1030671

Ecco un piatto semplice , sano e dietetico per gli amanti del pesce!

Ingredienti  per 2 persone :

2 orate , una dozzina di pomodorini, 1 spicchio d’aglio, 1 bicchiere vino bianco, sale, prezzemolo q.b , olio q.b.

Come prima cosa preriscaldare il forno a 180 gradi; nel frattempo prendere i pomodorini e fare un’incisione a X nella parte alta del pomodorino e apporli su una pirofila. Infornare per 20/25 minuti con forno non ventilato in modo che la pelle si stacchi leggermente dalla polpa.

Sfilettare le orate, meglio se ve lo fa il pescivendolo, lasciando da un lato la pelle.

Mettere una padella antiaderente sul fuoco e soffriggere lo spicchio d’aglio in 3 cucchiai di olio. Una volta  che l’aglio si sarà dorato, toglierlo e aggiungere i filetti di orata con la pelle rivolta verso il basso.

Cuocere per 5 minuti a fuoco vivace , aggiungere il bicchiere di vino bianco e far sfumare per 7/8 minuti. Salare.

Sfornare i pomodorini e aggiungerli in padella. Lasciare ancora cuocere a fuoco basso per 5 minuti e il piatto è pronto per essere servito!

A piacimento potrete aggiungere una volta impiattato, del prezzemolo tritato.

TO Beer ci consiglia…

L’una – Opperbacco 6,4% ABV

Opperbacco propone una novità nella sua scuderia: nasce “L’una”, birra ad alta fermentazione, classificabile come saison. Aromatrizzata con zucchero candito, scorza d’arancio e coriandolo, arricchita da sfumature cromatiche e di gusto grazie ai malti scuri.

Nel bicchiere è  di un bell’ambrato chiaro con riflessi aranciati, torbida e con un bel cappello di schiuma beige. L’aspetto è gradevole, così come il naso agrumato ricco di note speziate accompagnate dal luppolo che dona sensazioni tostate dolci con buona persistenza e intensità. In bocca dopo un inzio amarognolo il corpo è medio e dà una bella chiusura secca. E’ un’ottima birra, un po’ particolare  con una legegra nota floreale beverina e scorrevole anche grazie ad una leggera carbonatazione.. cheers!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...