Voglia di Fragole e Brie…risottiamo gli spaghetti!

20130406_003

Lasciatevi guidare da quel tocco  di bizzarria che rende un piatto straordinario, quella piccola stravaganza che regalerà al palato una piacevole e arrendevole senzazione…

350 gr spaghetti

200 gr fragole

150 gr brie

2 bicchieri piccoli di prosecco

1,5 lt brodo vegetale

la scorza di 1 limone

basilico fresco q.b.

1 cipolla

1 noce di burro

olio extravergine

sale

pepe

Preparate del brodo vegetale e mettetelo a bollire.

Tagliate il brie a piccoli tocchetti.

Mel frattempo tritate molto finemente una cipolla, meglio se con un mixer, per essere sicuri che sia molto fine, mettetela in un capiente tegame con la noce di burro e fatela imbiondire dolcemente, bagnate di tantoin tanto con un po’ di prosecco curando molto questa fase.

Tritate a parte 3/4 delle fragole nel mixer e riducetele in polpa e versatele in un contenitore; conditele con sale, pepe un filo d’olio e metà della scorza del limone…assaggiate…dovete assaporare le fragole, il pepe deve avere il suo perchè e la scorza deve sentirsi lasciando un piacevole retrogusto.

Il resto delle fragole tagliatele a piccolissimi tocchetti e teneteli da parte.

Mescolate e lasciate riposare questo composto qualche minuto e vrsatelo nel tegame con la cipolla, mescolate ancora…e aggiungete un altro po’ di prosecco…

Lasciate sobbollire a fuoco minimo per 3/4 minuti…

Nel frattempo buttate gli spaghetti nel brodo e lasciateli cuocere per 2 minuti, non di più!

Trascorso questo tempo prelevateli  dall’acqua e metteteli nel tegame – conservando il brodo a parte.

Ora comportatevi come se fosse un risotto, aggiungendo il brodo poco a poco mescolando con cura fino a quando gli spaghetti cominceranno a cuocersi rilasciando il loro amido che vi regalerà una meravigliosa cremina durante la cottura, aggiungete anche il rimanete prosecco (circa 1 bicchiere).

20130406_004

Trascorsi 3 o 4 minuti aggiungete il brie e mescolate fino ad ultimare la cottura, in questo tempo il brodo di sarà asciugato alla perfezione e il brie si sarà sciolto amalgamandosi meravigliosamente al tutto.

Servite a porzione oppure su un unico piatto di portata…non dimenticatevi di aggiungere per guarnizione, ma soprattutto per dare straordinaria freschezza al piatto,  le fragole che avete tenuto da parte e spolverizzate con il basilico fresco tagliato al coltello e la rimanente scorza del limone.

…Godeteveli…

e per un piatto così speciale proponiamo…una birra speciale!!!

beerprugna

BEERBRUGNA – Loverbeer (To) 6,2%ABV

La Beerbrugna è un altro dei gioiellini dell scuderia di Valter Loverier, un artista della birra che ha il suo microbirrificio a Marentino. Vi proponiamo una sour aged ale, che dopo un inoculo di lieviti selvaggi ha un’aggiunta in macerazione di susine damaschine (i Ramasin ;-P )che fanno ripartire la fermentazione regalandole delle sorpredenti caratteristiche.

La Beerbrugna è di un bel rosso rubino, con una schiuma rosata evanescente, ma non basta, il naso è stragato da una sinfonia di note citriche, legno, frutta sciroppata, susine, mela verde e i sentori delle fermentazioni selvagge. In bocca il corpo è medio e l’attacco fruttato è ben bilanciato da note citriche. Un buon retrogusto moderatamente astringente, con buona persistenza lascia la bocca pulita e…pronta ad un altro sorso!!!

Trovate questa birra da Black Barrel, Torino, Via Principessa Clotilde 18.

Cheers!!!

Annunci

One thought on “Voglia di Fragole e Brie…risottiamo gli spaghetti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...