Un Brindisi al Tortiglione! Salsiccia, Pecorino e Prosecco!

Un primo velocissimo ma di grande effetto e con un retrogusto regalato dal prosecco…davvero inaspettato!

20130310_009

  • 500 gr salsiccia
  • 150 gr pecorino grattugiato
  • 150 ml prosecco
  • olio extravergine
  • 30gr Erba Cipollina
  • 1 Cipolla Bianca

20130310_006In una padella capiente – dove potrete poi far saltare la pasta – fate imbiondire una cipolla e l’erba cipollina entrambe tagliate finemente.

Aggiungete la salsiccia tagliata a tocchetti e fatela rosolare dolcemente per 4/5 minuti in maniera che rimanga comunque morbida.20130310_007

Aggiungete il prosecco, fate evaporare leggermente e dopo un paio di minuti spegnete la fiamma e versate metà del pecorino.

20130310_008La risultante sarà un sughetto piuttosto liquido ma non temete.

Avete preparato ne frattempo la pentola con l’acqua per la pasta? Ne ero certa!

Buttate la pasta!

Quando il tortiglione è cotto – al dente – scolatelo e mettetelo nella padella con la salsiccia.

la vostra fiamma sarà vivace e vi permetterà di far saltare a dovere la pasta, in un paio di minuti il vostro sughetto delizioso di sarà ristretto ed avrete una deliziosa crema ad accompagnare il tortiglione !

Servite questo piatto profumato e delicatissimo ben caldo con una generosa spolverata di pecorino che esalterà ancora una volta l’intenso aroma sprigionato dal Prosecco negli ultimi istanti di preparazione del piatto.

Buon appetito a Voi!

birraTO Beer : In ossequio ad un piatto al gusto di prosecco cerchiamo di sorprendervi con gli effetti speciali:

DEUS – GODENDRANK 11,5% ABV

La Deus è una birra belga, giallo dorato con una bella schiuma bianca frizzante. E’ brassata a Buggenhout e fatta maturare successivamente nelle cantine della regione francese dello Champagne seguendo il metodo champenoise.

Si serve al meglio nel secchiello da ghiaccio ad una temperatura di 3°ed è meglio mantenerla bene in fresco finchè non è finita.  è una birra corposa con un grado alcolco piuttosto elevato ma nascosto dalla temperatura di servizio (ecco perchè bisogna stare attenti!)  ma allo stesso tempo ha un ricchissimo bouquet di fiori e erbe, che esce appieno al naso e si ritrova in bocca.

E’ una birra…? Si; lo direste…? Non sempre.

La Deus è davvero speciale e in grado di competere con un prosecco…ideale per un piatto ricco come quello proposto oggi.

Trovate questa birra da Eataly Lingotto, Torino

Cheers!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...