Fondale di seppie e melanzane…in crosta

Immagine

  • 3 grandi melanzane viola tonde 
  • 200 gr di seppioline pulite 
  • 200 ml polpa di pomodoro
  • basilico fresco 
  • olio extravergine q.b.
  • pane a fette

Marinare le seppioline per almeno 30 minuti  in una ciotola con 1 bicchiere di olio extravergine, sale e pepe. 

Tagliate le melanzane a piccoli cubetti.

Preparate una padella con abbondante olio e friggete le melanzane.

Scolate le melanzane dall’olio di frittura e messe su un piatto con della carta assorbente, guardatele…saranno sode, perfette e croccanti!

Le seppioline…..

Prendete nel frattempo una padella antiaderente oppure per la cottura alla piastra e fatela scaldare molto bene. Quando è calda versatevi le seppioline con la preziosa marinata e lasciatele cuocere senza toccarle troppo, quando il condimento si sarà assorbito, le seppioline saranno cotte.

Il pane abbrustolito….

Tagliate il pane a fette abbastanza sottii, fate scaldare una padella con un filo d’olio e passatevi il pane facendolo abbrustolire da entrambi i lati.

Torniamo dalle melanzane….

Ora sono fritte, non ci resta che prendere una padella, versarci la polpa di pomodoro, il basilico fresco, aggiungere le melanzane fritte, e aggiustare di sale.

Mescolare.

Componete il piatto con il pane abbrustolito e  le melanzane che avranno un profumo delizioso e in ultimo le seppioline che daranno un tocco perfetto a questa che non è affatto una mescolanza imprevista di fragranze e sapori…

Meravigliosamente…inaspettato…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...